Crea sito

Progetto per la Loggia dei Mercanti

di Roberto Cenati, presidente Anpi Provinciale di Milano

Con la delibera di venerdì 26 febbraio 2021 la Giunta Comunale ha accettato la donazione dell’Anpi provinciale di Milano del progetto di riqualificazione della Loggia dei Mercanti ideato dalla partigiana e architetto Cini Boeri e sviluppato dal nipote  Antonio Boeri. Sono passati undici anni fra cambi del progetto e iter definitivo.Un cammino infinito, ma finalmente la Loggia dei Mercanti sarà qualificata come merita, “un luogo della Memoria” di grandissima importanza per la storia di Milano, capitale della Resistenza.
All’interno della Loggia saranno installate una ventina di sedute di varie dimensioni, in pietra (beola), di fronte a due stele commemorative in vetro stratificato che conterranno citazioni sulla Resistenza. La realizzazione del progetto che dovrebbe essere inaugurato per il 25 aprile, rappresenta l’ultimo regalo di Cini Boeri alla sua Milano. Cini non ha potuto vedere la realizzazione di quanto aveva ideato, soprattutto per le giovani generazioni. Ma il suo progetto è stato portato a termine dal nipote, Antonio Boeri, legatissimo alla nonna. Ora la Loggia dovrà diventare  sempre più un luogo di riflessione. Sarebbe bello se le scuole adottassero qualcuno dei Combattenti per la Libertà, i cui nomi (1739) sono incisi nelle 19 lastre di bronzo. A fronte della donazione molto onerosa per l’Anpi provinciale di Milano  (50 mila euro), è indispensabile da parte del Comune potenziare l’illuminazione della Loggia e garantirne la sicurezza attraverso la presenza della Polizia locale e di telecamere di videosorveglianza.